Tipo Dunkelweizen
Le birre weiss sono molto celebri e vengono prodotte non solo con orzo, ma anche con frumento. Non a caso, la parola tedesca “weizen” identifica il grano e “dunkel” sta per ”scuro

Si presenta sotto un generoso cappello di schiuma, tipico delle birre di frumento, ritrovando al palato i sentori delle birre bavaresi, amaricata rigorosamente solo con luppoli nobili tedeschi.

La trama derivante dall’uso del frumento, dona al gusto una sensazione di morbida e cremosa pienezza che prosegue verso una sorprendente leggerezza finale.

 Con un livello di carbonatazione medio e con una graduazione alcolica di 5.5%
Ingredienti: acqua, malto di frumento, malto d’orzo, luppolo fresco, lievito. Servire alla temperatura di 7-9 C°.

Il nome DEIMOS perché viene associata alla più piccola luna di Marte, il pianeta Rosso.

MARTE prende il suo nome dal dio romano della guerra, Mars, divinità del fuoco. Molto probabilmente proprio per la sua colorazione rossastra i greci lo chiamavano anche “infuocato”.
DEIMOS è una figura della mitologia greca, figlio di Mars dio della guerra, e di Afrodite, dea della bellezza…. e dell’amore.

Consigliamo di assaporare questa rossa, così intensa, in momenti importanti della vita dove prevale l’amore e la bellezza. Accompagna pietanze a base di carne e di pesce, sposandosi molto bene con i crudi.

La birra è in continua evoluzione, viene rifermentata in bottiglia, contiene fondi.